Grotta del sale

Home » Servizi » Grotta del sale

Haloterapia e cromoterapia:
la grotta del sale

Il trattamento di haloterapia viene effettuato nella cabina di sale, ovvero una stanza prefabbricata, simile ad una sauna dal punto di vista strutturale, in cui le pareti e il pavimento ricoperti di sale simulano il microclima di una grotta di sale.

Il sale conferisce all’aria respirata una bassissima carica batterica creando condizioni favorevoli e confortevoli per i clienti.
 Il trattamento è molto semplice tanto che è possibile entrare vestiti senza un abbigliamento specifico (ma possibilmente comodo), basta indossare un copriscarpa monouso fornito direttamente dal punto vendita.

Nel soffitto, anch’esso ricoperto di sale è inserita la cromoterapia, una terapia dolce e non invasiva che si rivolge a tutti, aiutando il corpo e la psiche a ritrovare il benessere.

grotta_sale_gold_girls_canzo

La cromoterapia per ritrovare un benessere globale: i colori sono una vera forza vitale e i fasci di luce colorata stimolano la formazione di cellule influendo positivamente su nervi e organi.

grotta_sale_gold_girls_canzo_salt

La grotta del sale per migliorare l'attività respiratoria

La cabina di sale  di per sé non ha nessun effetto terapeutico ma è da considerarsi un ambiente scenografico che aumenta il benessere di chi vi staziona.

L’azione benefica è dovuta al sale inalato che viene rilasciato da un erogatore salino a secco e che permette attraverso il gradiente osmotico di membrana di migliorare l’attività respiratoria. Grazie alla porta trasparente di cui è dotata la cabina, anche chi soffre di claustrofobia può sentirsi a suo agio.

La terapia del sale, i benefici del mare

Al mare, se si soggiorna in località caratterizzate da litoranei scogliosi, si ha la possibilità di inalare naturalmente la salsedine marina. Il sale e lo iodio fanno sì che si verifichi quell’aumento della produzione di muco nasale e di espettorazione che, in maniera caratteristica, si verifica soprattutto nei primi giorni di permanenza al mare.
 Dopo poco tempo il naso si asciuga e non gocciola più, e i linfonodi del collo che tanto e spesso allarmano le mamme, hanno modo di tornare in uno stato di quiescenza e riducono progressivamente il loro volume: ecco perché ai bambini classificati una volta come “linfatici” era consigliato il soggiorno marino. Sarebbe comodo vivere a pochi passi dal mare o, pur vivendoci, avere il tempo di godere dei suoi benefici tutto l’anno, purtroppo questo è un privilegio di pochi.

La terapia del sale può essere in questo caso la risposta ai nostri bisogni.

grotta_sale_gold_girls_canzo_esterno

Metodo semplice, non invasivo e adatto a tutte le età

È un metodo non invasivo e molto semplice che prevede l’inalazione per le vie respiratorie, trattando alte e basse vie, di aerosol salini a secco. Il trattamento dura 30 minuti durante i quali si inala una dose di sale micronizzata. Il sale utilizzato nell’erogatore di aerosol salino a secco è controllato e confezionato sotto forma di cristalli micronizzati in quantità standardizzata, in apposito laboratorio dell’azienda, a differenza di altri sistemi che micronizzano e frantumano il sale direttamente nell’erogatore, impedendo un dosaggio controllato.

Viene utilizzato sale iodato in una piccola percentuale per simulare l’aria del mare, e per mantenere corretto il livello di esposizione di iodio. 
Il trattamento col sale è totalmente naturale, per questo è adatto a tutte le fasce d’età, anche ai bambini, che sono i primi a soffrire di disturbi legati all’apparato respiratorio.

Occorre precisare tuttavia che la “Terapia del sale” non va comunque considerata un’alternativa a trattamenti farmacologici in essere.
 Il ciclo ideale è di 10-12 sedute da ripetere più volte durante l’anno, preferibilmente (ma non necessariamente) a cadenza giornaliera.

I benefici si protrarranno poi per un periodo di tempo che va da sei mesi ad un anno, a seconda dei casi. Insomma, se non è possibile portare il mare vicino a casa, la terapia del sale fa almeno in modo che si possano sfruttare al massimo i suoi effetti benefici sulla salute con risparmio di tempo e denaro.

grotta_sale_gold_girls_canzo

I benefici

Le particelle di sale micronizzato e confezionato in ambiente controllato nel laboratorio dell’azienda e distribuito tramite l’erogatore di aerosol salino a secco, sono di dimensioni ideali per raggiungere tutte le sezioni delle vie respiratorie.
Il cloruro di sodio è in grado di far funzionare al meglio la “clearance muco ciliare” e cioè quell’insieme di piccole ciglia di cui sono dotate le cellule che tappezzano le vie respiratorie e che, con movimenti molto frequenti, regolari e coordinati, trasportano il sottile strato di muco che le ricopre verso il cavo orale: si ottiene così una continua clearance dell’intero albero respiratorio. Il muco, infatti, serve ad espellere le sostanze inquinanti ed i microorganismi patogeni filtrati dal sistema ciliare delle membrane cellulari.

L’azione benefica del sale, che viene rilasciato dall’erogatore, una volta inalato va ad agire a livello dell’apparato respiratorio favorendo il benessere del paziente in quanto il sale con le sue proprietà osmotiche agisce sul muco e sulle mucose irritate.

La terapia del sale ha effetti benefici in molte malattie, quali:

Asma

L’haloterapia è un trattamento estremamente benefico per i pazienti con asma, grazie alla capacità degli aerosol salini.

Malattie della pelle, acne, eczema

Gli aerosol salini hanno effetti benefici, creando un ambiente sfavorevole alla proliferazione batterica. Inoltre, l’haloterapia grazie anche al rilassamento raggiunto durante la seduta, contribuisce ad una situazione di benessere

Bronchite

Spesso, un semplice raffreddore può essere seguito da bronchite, che può durare fino a qualche settimana. La bronchite cronica è comune tra i fumatori. Nel caso della bronchite, l’haloterapia porta ad una migliore funzione dei polmoni riducendo pertanto la tosse.

Infezioni del seno paranasale, sinusite

L’haloterapia migliora i sintomi della sinusite tramite l’eliminazione dei blocchi contribuendo alla riduzione dei seni paranasali e alla loro purificazione.

Allergie

L’allergia è una reazione del sistema immunitario causata da sostanze innocue chiamate allergeni che, nel caso delle persone allergiche, provocano una reazione esacerbata del corpo. Gli allergeni, tramite inalazione, possono provocare un attacco d’asma a causa del restringimento delle vie respiratorie e dell’aumento della quantità di muco nei polmoni. L’haloterapia può aiutare contribuendo alla riduzione dell’infiammazione delle vie respiratorie.